Eventi

Sulle sfide globali legate alla pandemia di COVID-19 alla seconda Conferenza Internazionale di Adamed

20 Aprile 2021

La sconfitta del virus SARS-CoV2 e la fine della pandemia di COVID-19 è la sfida globale più importante che l'intero sistema sanitario mondiale sta affrontando da oltre un anno. Le nuove mutazioni o le complicazioni affrontate dai guariti da Covid-19 sono problemi della medicina di oggi. Allo stesso tempo i medici cercano sempre di aiutare  anche gli altri pazienti e di assicurarsi che abbiano l'accesso alle terapie necessarie. Per capire meglio il virus e aiutare i malati sono necessarie le comprovate e professionali conoscenze. Presto alcune migliaia di esperti da tutto il mondo parteciperanno alla II edizione della Conferenza Internazionale di Adamed. L'evento intitolato: „Un altro anno di pandemia e le nuove sfide nella sanità” si terrà nuovamente online nei giorni 22-23 aprile 2021.

Fino ad oggi, le conoscenze basate sulle ultime ricerche scientifiche, la collaborazione con gli esperti e le innovazioni sono stati gli unici modi provati per combattere il coronavirus. Rispondendo alle sfide chiave della medicina moderna, Adamed invita per la seconda volta i medici provenienti da nove paesi dell'Europa e dell'Asia alla Conferenza Internazionale. L'evento sarà dedicato alle novità sulla lotta conto il COVID-19 e alle osservazioni su come la pandemia sta cambiando la pratica clinica quotidiana e quali sfide pone ai medici. Le conferenze saranno trasmesse online e tradotte in polacco, inglese, russo e spagnolo.

Il relatore principale della II Conferenza Internazionale di Adamed sarà il prof. Andrzej M. Fal - Capo della Clinica di Allergologia, Malattie Polmonari e Medicina Interna dell'ospedale del Ministero degli Affari Interni e dell'Amministrazionedi Varsavia e Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Associazione Polacca per la Salute Pubblica. Secondo lui, l'organizzazione di tale evento è un grande sostegno per i medici: Alla prima edizione della conferenza hanno partecipato più di 10 mila medici. Per due giorni abbiamo discusso praticamente di tutto ciò che può essere utile per noi nel trattamento dei nostri pazienti e per fermare il COVID-19. Da allora, sono passati diversi mesi, la pandemia è ancora pericolosa, ma abbiamo iniziato a vaccinare e a guadagnare qualche punto nella lotta contro il coronavirus. Per guadagnarne ancora di più, incontriamoci durante la II Conferenza Internazionale di Adamed.

L'ordine del giorno della conferenza prevede gli interventi di 18 esperti provenienti da 9 paesi su argomenti come il ruolo degli psichiatri ai tempi della pandemia, le complicazioni dopo la guarigione da COVID-19 e la riabilitazione dei pazienti ed anche l'impatto della malattia sulla salute riproduttiva. Non mancheranno neanche aggiornamenti sulle vaccinazioni.